Lo scambio “Salva natura per un futuro sicuro” si terrà al lago di Mailathpuszta in Ungheria dal 16 Luglio al 29 Luglio 2019. I Partecipanti saranno i giovani dai 18 ai 30 anni, saranno privilegiati giovani con minor opportunità (svantaggio sociale, geografico o economico). Da ogni paese saranno 4 partecipanti più un group leader. Il tema del progetto sono le usanze dimenticate, prodotti naturali fatti a mano, DIY (dall’inglese di fai da te) e la tecnologia moderna. Lo scopo dello Scambio tra l’altro è di aiutare con le attività DIY la communità locale e l’associazione dei pescatori del lago di Mailathpuszta. Il progetto spiegato dagli organizzatori: Il programma del progetto principalmente è di rinnovare i vecchi moli per la pesca che attualmente sono in rovina, fare delle capanne di pesca dal materiale riciclabile e pulire un percorso pedonale intorno al lago. Vorremmo anche creare un album per raccogliere e identificare diverse piante, fogli, e fiori locali con aiuto dei esperti locali. Noi riteniamo importante di saper conoscere gli usi diversi delle piante che si trovano intorno a noi- nei giardini,in medicina, nei prodotti cosmetici etc. Durante il progetto registreremo le nostre attività attraverso foto, piccole video che posteremo sui social. I metodi educativi su quali baseremo saranno sperimentali e non-formali. Il progetto attribuisce una grande importanza allo sviluppo sostenibile,economia sociale e favorisce il dialogo interculturale. Grazie ai 4 workshop: “DIY”- Rinovare un vecchio molo per la pesca, costruire una capanna di pesca dai materiali riciclabili e pulire un percorso, “Libro delle piante”- ricette e le foto delle diverse piante, “Media”-articoli, le brevi video, fotografia e i social dimostrando i risultati del progetto, “ Fare prodotti naturali”-dalle piante (crema, tè, prodotti di pulizia, candele, saponi), i partecipanti saranno in grado di sviluppare tale conoscienze come competenze supporto all’impiego e all’ imprenditorialità creativa. Vogliamo sensibilizzare la gente sul tema della protezione dell’ambiente tramite una consumazione e produzione responsabile. Il progetto è in relazione con European Year of Cultural Heritage 2018
perche aiuteremo a pulire e mantenere il paesaggio del lago Mailáthpuszta tutto riscoprendo le usanze dimenticate delle piante locali che fanno parte del patrimonio culturale. Durante il progetto ci concentreremo sui temi attuali dell’Unione Europea, la responsabilità nei confronti dell’ambiente, situazione economica e sociale dell’UE, protezione del patrimonio europeo,e interazione sociale in Europa. Il cambiamento climatico gioca un ruolo importante e quindi è il momento di agire. Noi vorremo che i partecipanti insieme a gente locale si avvicinino a questi argomenti a fine di comprendere meglio il concetto dello sviluppo sostenibile. I partecipanti verranno ospitati al hostel per i giovani al lago, potranno usufruire delle biciclette e scoprire il stile di vita nellla campagna.
Se sei interressato a partecipare a questo proggetto invia la tua candidatura a basilicata.link@gmail.com allegando il CV (inserendo tutti i dati personali) e una lettera di motivazionale.

Scadenza per presentare candidature: 20/05/2019